Loader

Avis Ancona – Plasma iperimmune

Avis Ancona – Plasma iperimmune

Ed ecco a voi la prima sacca di plasma iperimmune per la sperimentazione Covid!

L’avis è orgogliosa e commossa nel mostrarla a tutti voi.

Rientrare nella casistica dei possibili donatori, non è facile.

Avere il numero degli anticorpi necessari, anche meno.

Eppure un donatore (una donatrice in questo caso) ha superato tutti gli step, regalando questo preziosissimo oro liquido.

Grazie.Grazie a tutti voi!

Ecco chi potrebbe rientrare nella sperimentazione:

– età compresa tra 18 e 60 anni;

– diagnosi confermata di COVID-19 ;

– buone condizioni generali di salute psico-fisica;

– presenza di due tamponi nasofaringei negativi (se il donatore è un convalescente guarito con un precedente tampone positivo) ad almeno 14 giorni dal secondo tampone nasofaringeo negativo;

– soggetto senza precedente diagnosi virologica ma con test sierologico positivo per IgG e presenzadi un tampone nasofaringeo negativo ad almeno 14 giorni da eventuali precedenti sintomi.

– donne nullogravide

I donatori di sangue guariti che intendono sottoporsi alla donazione di plasma possono contattare la propria Avis di appartenenza o chiamare il Centro Trasfusionale di riferimento per territorio.

I pazienti guariti ma non donatori dovranno contattare direttamente il Centro Trasfusionale del proprio territorio.

In questo sito utilizziamo cookie. Accettando acconsenti al loro utilizzo da parte nostra.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi