Loader

“Casa Avis”, Mario Duca regala ai donatori di Jesi una nuova sede

“Casa Avis”, Mario Duca regala ai donatori di Jesi una nuova sede

LAvis di Jesi ha una nuova sede grazie al generoso contributo di Mario Duca, jesino di 92 anni.

La presidente Capitani Oriana spiega che da anni si cercava una nuova sede, più accogliente per i donatori, ma che non si è mai riusciti a superare l’ostacolo economico: finalmente l’obbiettivo è stato raggiunto!

La nuova sede si trova al civico 5 di via Guerri: 900 metri quadrati, su due piani e un giardino, accoglierà donatori e donatrici non appena terminati gli interventi di ristrutturazione.

La presidente annuncia che si chiamerà Casa Avis” perché lo scopo è l’accoglienza: attualmente sono 1.650 i soci attivi, ma si vuole crescere e che ne benefici tutto il territorio; grazie infinite a Mario, che replica «Spero di aver fatto un regalo all‘Avis e alla città intera. In passato ho avuto bisogno di trasfusioni di sangue per motivi di salute per questo l’Avis mi sta a cuore».

Vi lasciamo qui il link all’articolo originale di QDMNOTIZIE e al loro video intervista, che ringraziamo per aver riportato la storia.

In questo sito utilizziamo cookie. Accettando acconsenti al loro utilizzo da parte nostra.
MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi