Tutto il bello del dono

Progetto: Tutto il bello del dono

 

L’Avis Provinciale di Ancona, con l’ausilio delle Avis Comunali che vorranno aderire, si impegna ad intraprendere una campagna di sensibilizzazione e di propaganda dei propri ideali.

La campagna in oggetto dovrà riguardare i temi fondamentali della solidarietà e della donazione e si svilupperà in diversi progetti che avranno come destinatari:

  • La Scuola
  • I Fotoamatori
  • La società civile in generale

Per far ciò l’Avis Provinciale intende avvalersi delle esperienze e competenze delle varie Avis di Base che vogliano aderire e proporre un progetto su uno o più dei temi proposti.

Vediamo nel dettaglio i vari ambiti interessati:

1.   Scuola

-   I partecipanti (alunni della primaria e secondaria di 1° grado) dovranno presentare lavori di gruppo sul tema della solidarietà e della donazione del sangue.

-   Le tecniche utilizzabili sono varie: realizzazione di manifesti, disegni, filmati, storie, fiabe, spettacoli teatrali e/o musicali, ecc.

2.   Fotografia

-    Il target di riferimento sono fotografi e/o fotoamatori vicini all’Avis (possibilmente residenti nel comune e donatori di sangue).

-    I partecipanti potranno presentare lavori fotografici (portfolio, singole fotografie o raccolte di foto sotto forma di filmato – video…) per documentare e/o pubblicizzare una o più delle attività dell’Avis.

3.   Sociale

L’Avis da sempre ha come proprio obiettivo quello di muoversi in un ambito sociale, non solo donazione di sangue, ma solidarietà a 360 gradi.

Si chiede quindi alle varie sedi Avis di realizzare e documentare un progetto in ambito sociale (che possa anche essere divulgato ed eventualmente replicato).

Le adesioni al progetto dovranno pervenire all’Avis Provinciale tassativamente entro e non oltre il 31 maggio 2015

I progetti realizzati dovranno essere presentati entro la data del 15 dicembre 2015 ed essere corredati da una breve relazione che illustri il lavoro svolto.

Ogni singola Avis Comunale può presentare al massimo 3 (tre) progetti, ovviamente inediti (uno per ogni singola categoria).

Un’apposita commissione valuterà i progetti, che verranno presentati e premiati nel corso di una manifestazione pubblica.

Saranno a disposizione risorse per circa 20.000 € (Ventimila euro).

I premi saranno di 200 € per ogni singolo progetto classificato.

Il materiale resterà di proprietà dell’Avis Provinciale che potrà utilizzarlo come e quando meglio crede, sempre per fini promozionali. Potrà anche essere utilizzato per creare un database cui potranno accedere le singole Avis di base.

Tutto il materiale dovrà essere presentato in formato informatico: .doc e/o pdf per i documenti, .jpg per le fotografie, .Avi o .mp4 o formati equivalenti per i video.

Per le foto ed i video l’Avis Provinciale si riserva di richiedere gli originali in alta qualità per poter eventualmente stampare manifesti o altro.

Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato, pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità dell’Avis Provinciale di Ancona nei confronti di terzi, anche di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie.

Il partecipante dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dal D. Lg. 30 giugno 2003 n. 196, nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili. 

 

                                                                                   Avis Provinciale di Ancona

Attachments:
Download this file (Progetto.pdf)Progetto.pdf[Progetto: Tutto il bello del dono]97 Kb
Download this file (scheda.pdf)scheda.pdf[Scheda di iscrizione]46 Kb